Dimensioni della stufa

La stufa-forno Tulikivi, geniale nella sua costruzione

Anche il forno della stufa-caminetto Tulikivi funziona con il principio della post combustione, che sfrutta tutta l’energia contenuta nella legna e permette di cucinare più a lungo.

La legna viene bruciata direttamente sul piano del forno. Assieme alle fi amme i gas incombusti salgono nella camera per la post  combustione sovrastante, dove saranno bruciati sviluppando ulteriore calore utile. Verso la fi ne della combustione rimarranno cenere e braci che saranno spinte con l’apposita paletta nella botola, per cadere sulla griglia della camera di combustione sottostante e dove termineranno la combustione sviluppando così ulteriore calore. Per questo tipo di funzionamento non è necessaria una seconda canna fumaria. Come potete notare le stufe-forno di oggigiorno sono dei veri e propri prodotti high-tech.

Temperatura del locale a seconda del tipo di stufa
Quante volte al giorno desiderate mettere della legna nella stufa? Le fi gure sopra riportate confrontano la temperatura di un locale in funzione del tipo di apparecchio: in alto una stufa Tulikivi, in basso una stufa classica. Con una stufa Tulikivi bastano 2 - 4 ore di fuoco per diffondere un gradevole calore per irraggiamento per 24 ore.

Una fonte di calore che corrisponde al fabbisogno di riscaldamento

Una stufa in pietra ollare con poca massa si raffredderà più velocemente di una stufa grande perchè in quest’ultima è accumulata più energia che viene ceduta lentamente all’ambiente per riscaldarlo a lungo. In ogni caso una stufa Tulikivi avrà un periodo di emanazione di calore assai più lungo rispetto alle stufe in ferro o ghisa, o ai caminetti.

La piccolo stufa-caminetto raggiunge il picco massimo di emanazione di calore (3 kW) all’incirca dopo 2 ore dall’accensione della stufa. La stufa-caminetto rilascia ancora il 50% della sua capacità di riscaldamento dopo 8 ore dalla sua accensione e dopo 14 ore il 25%.

La stufa-forno raggiunge il picco massimo di emanazione del calore (3,6 kW) all’incirca dopo 5 ore dalla sua accensione. Dopo 18 ore dall’inizio della sua accensione cede il 50% della sua capacità di riscaldamento e dopo 31 ore ancora il 25%.