Stampa

La nuova piccola stufa HIISI sfida qualsiase Stufe-Caminetto grazie alla sua elevata capacità di accumulo termico

Pubblicato: 02/22/2012

Le nuove stufe Hiisi di Tulikivi, sebbene di ridotte dimensioni, possiedono un'elevata capacità di accumulo che si trasferisce nell'ambiente attraverso un gradevole irraggiamento di calore. Hiisi è una stufa ibrida a ridotte emissioni, il cui focolare può bruciare sia pellet che legna. La stufa Hiisi è disponibile in due diversi modelli, caratterizzati da una superficie in pietra ollare lavorata a linee orizzontali. Le stufe Hiisi saranno presentate nel mese di febbraio 2012 in occasione della fiera Progetto Fuoco 2012.

Le stufe Hiisi ad alta capacità energetica soddisfano le normative future in materia di emissioni

Hiisi rappresenta la stufa ad accumulo più piccola di Tulikivi e si adatta particolarmente bene ai moderni edifici a basso impatto energetico. Hiisi esprime in pieno il concetto chiave di Tulikivi che è la grande capacità di accumulo termico anche se è di dimensioni ridotte ed emissioni minime.

”Soddisfano già al meglio le rigorose normative in materia di emissioni previste per il 2015. I modelli di stufa Hiisi, a dispetto delle ridotte dimensioni, sono stufe ibride, per cui nel focolare è possibile bruciare sia pellet che legna, senza ulteriori componenti e accessori. Si tratta di una grande novità nell'ampia gamma di stufe Tulikivi”, dichiara il direttore dello sviluppo di prodotto Tulikivi Jari Sutinen.

Un design lineare e una struttura di superficie elegante

Nel mese di luglio 2012 saranno lanciate sul mercato due modelli di stufe Hiisi progettate dallo studio di Design Provoke, caratterizzate da dimensioni diverse con superficie in pietra ollare lavorata a linee orizzontali. La linea della lavorazione orizzontale dona ai modelli Hiisi 1 e Hiisi 2 una struttura di superficie elegante, da valorizzare, ad esempio, con la luce di una lampada collocabile sul bordo inferiore o superiore della stufa, oppure anteriormente alla stessa. La rigatura alleggerisce e schiarisce la superficie della pietra ollare. Su queste moderne stufe, caratterizzate da uno stile lineare ed essenziale, non compariranno mai aperture d'aria, né sportelli delle ceneri ad alterarne l'eleganza. L’aria comburente può essere prelevata direttamente dall’interno o dall’esterno della casa. La gestione delle ceneri avviene attraverso lo sportello del focolare e gli sportelli di pulitura sono posti sotto il coperchio della stufa. L'ultimo tocco di eleganza è rappresentato dallo sportello posto a filo della superficie della stufa.

A garanzia della sicurezza, vi è lo sportello a doppio vetro, che aiuta a rendere uniforme il trasferimento di calore nell'ambiente. La maniglia è integrata e collocata elegantemente sulla parte inferiore dello sportello, a filo della superficie dello stesso. Lo sportello è dotato di una funzione di comando della combustione, di facile uso, basata sulla regolazione del prelievo ed immissione dell’aria comburente. Inoltre, la retinatura del vetro dello sportello incornicia delicatamente la visione dell'interno del focolare.


Hiisi 1, dimensioni 120 x 85 x 61 cm

Hiisi 2, dimensioni 168 x 61 x 61 cm

Ulteriori informazioni: Tulikivi Oyj, www.tulikivi.com

Immagini: www.tulikivi.com/it/Tulikivi/Le_immagini

L'azienda a conduzione familiare Tulikivi Oy, quotata in borsa, e le sue consociate, danno vita al gruppo consortile Tulikivi, leader mondiale nella produzione di stufe ad accumulo termico. Tulikivi possiede tre settori di produzione: Stufe, Saune e Arredamento d'interni Tulikivi e i suoi clienti apprezzano il benessere, l'arredamento e i benefici della bioenergia. Il Gruppo è quotato in borsa e il suo giro di affari è di circa 60 milioni di euro, di cui la metà dovuta ad esportazione. Il Gruppo Tulikivi impiega 400 persone. 

 

Tulikivi Rivenditori

Rivenditori

Trova un rivenditore

Clicca qui

Contatta Tulikivi

Richiedi il catalogo